LIFE Programme

Life Aquor - Provincia di Vicenza

Provincia di Vicenza

Il sito è realizzato con il contributo finanziario dello strumento LIFE+ dell'Unione Europea

Sei in: Italiano / Progetto Aquor / Area di intervento

Area di intervento

L’area di interesse per le azioni di ricarica della falda è l’alta pianura vicentina, convenzionalmente delimitata a nord dai versanti delle Prealpi Vicentine, a ovest dalle propaggini meridionali dei monti Lessini e a sud dalla fascia delle risorgive; mentre a est il domino del progetto LIFE+ AQUOR ritaglia i Comuni di Bassano del Grappa, Rosà e Tezze sul Brenta.

In questo dominio si concentrano le azioni strutturali dedicate al ravvenamento idrogeologico, mentre le azioni di sensibilizzazione sul risparmio idrico hanno come bacino di intervento anche l’ambito più meridionale degli utenti delle risorse idriche dell’area basso vicentina e padovana.

Territorio interessato

Qui si trova uno dei corpi idrici sotterranei più rilevanti del distretto idrografico delle Alpi  Orientali, per conformazione ambientale e per bacino di utenza.

Gli acquiferi di questa zona costituiscono la fonte di approvvigionamento idrico per la maggior parte del territorio provinciale vicentino e contribuiscono ad alimentare la rete acquedottistica di buona parte della provincia di Padova (già dal 1860), per un totale di circa 400.000 abitanti.

Inoltre, questa notevole disponibilità idrica ha permesso lo sviluppo di numerose attività industriali, che necessitano di elevati volumi d’acqua nel loro ciclo produttivo, e il contemporaneo accrescimento delle attività legate al settore agricolo, strettamente connesse alla fornitura di acqua per scopi irrigui.


Contenuti e redazione a cura della Provincia di Vicenza - Informazioni sulla privacy
Sito web accessibile realizzato con Minisfera sviluppato e distribuito da Forma Srl - Tutti i diritti riservati